Gara - ID 76

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori
Procedura aperta per l’appalto dei lavori “P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse Prioritario IV – Azione 4.1 – Intervento di efficientamento energetico edificio scolastico scuola elementare G. C. Vanini di Via Addis Abeba” – Comune di Taurisano.”. - CIG: 8279976459.
CIG8279976459
CUPI34H17000760002
Totale appalto€ 1.735.000,00
Data pubblicazione 26/06/2020 Termine richieste chiarimenti Martedi - 28 Luglio 2020 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 03 Agosto 2020 - 08:00 Apertura delle offerteLunedi - 03 Agosto 2020 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 45454 - Lavori di ristrutturazione
DescrizioneProcedura aperta per l’appalto dei lavori P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse Prioritario IV – Azione 4.1 – Intervento di efficientamento energetico edificio scolastico scuola elementare G. C. Vanini di Via Addis Abeba” – Comune di Taurisano.”. - CIG: 8279976459. Importo a base d’asta di € 1.685.000,00; importo per gli oneri per la sicurezza non soggetto a ribasso € 50.000,00 per un importo complessivo di € 1.735.000,00 rientranti nella categoria prevalente OG 1 classifica III, nella categoria scorporabile OS28 classifica II e nella categoria scorporabile OS 30 classifica II.
Struttura proponente Servizio Appalti, Contratti e SUA
Responsabile del servizio Ing. Dario Corsini Responsabile del procedimento ORLANDO Giovanni
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando - 895.45 kB
26/06/2020
File doc allegato-1 - 35.50 kB
26/06/2020
File doc allegato-2 - 32.00 kB
26/06/2020
File pdf codice-etico - 11.61 kB
26/06/2020
File zip elaborati - 35.08 MB
26/06/2020
File zip elaborati-tavole - 33.17 MB
01/07/2020
File pdf verbale-1 - 153.27 kB
19/08/2020
File pdf verbale-2 - 72.14 kB
19/08/2020
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 123.73 kB
14/09/2020

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione 1085 - 14/09/2020
Nome Ruolo CV
Corsini Dario Presidente
Tommasi Luigi Componente esperto - segretario verbalizzante
Peschiulli Pierluigi Componente esperto

Avvisi di gara

14/09/2020Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: Procedura aperta per l’appalto dei lavori “P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse Prioritario IV – Azione 4.1 – Intervento di efficientamento energetico edificio s
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Mercoledi - 30 Settembre 2020 - 09:00...
14/09/2020Avviso seduta di gara ed indicazioni operative per partecipazione CIG 8279976459
Si comunica che il 30.09.2020 alle ore 08:45 presso gli uffici della Provincia di Lecce, via Botti, 3° piano – Lecce si riunirà in seduta pubblica il seggio di gara per dare atto dell’esito del soccorso istruttorio attivato nella procedura. A s...
19/08/2020Pubblicazione verbali di gara
Si comunica che, relativamente alla procedura in oggetto, sono stati pubblicati nella sezione “Allegati” n. 2 (due) verbali di gara. La presente comunicazione è inviata ai sensi e per gli effetti  degli artt. 29, 32 e 76  del D. Lgs. n. 50/2016....
03/08/2020Comunicazione data di apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa della procedura Aperta: Procedura aperta per l’appalto dei lavori “P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse Prioritario IV – Azione 4.1 – Intervento di efficientamento energet
Si comunica che l'apertura della busta Busta A - Documentazione Amministrativa per la procedura in oggetto avverra in data Martedi - 04 Agosto 2020 - 09:30...
01/07/2020AVVISO - PUBBLICAZIONE ELABORATI TAVOLE
Si comunica che nella sezione Allegati è stata pubblicata la cartella “elaborati_tavole”...

Chiarimenti

  1. 03/07/2020 10:53 - Dal computo metrico allegato al progetto esecutivo "Efficientamento Energetico della Scuola Primaria "G.Cesare Vanini" si evincono delle voci di prodotto ben specificate senza che vi sia possibilità di proporre alternative similari ( tipo con le voci 56 N.P.47, 57 N.P. 47, N.P. 48,e soprattutto con le voci che vanno dall 67 alla 114). Con la presente si richiede se sia obbligatorio seguire i marchi indicati oppure se sia possibile proporre con il progetto migliorativo di gara dei marchi equivalenti e/o più prestanti.
     


    In relazione al vostro quesito si ritiene possibile proporre, con il progetto migliorativo di gara, dei marchi equivalenti e/o più prestanti. Rimane inteso che le eventuali nuove forniture da voi individuate debbano garantire la specificità singola e generale del sistema previsto in progetto esecutivo, così come previsto e descritto nella relazione tecnica e in quella specialistica di Building automation.

    In particolare occorre garantire, così come previsto a pag. 1 (Presentazione) della relazione specialistica “…In riferimento al caso di studio reale oggetto del presente progetto di efficientamento energetico, l’obiettivo che si vuole raggiungere è ottenere una classe di prestazione energetica pari ad A, ovvero impostare un’architettura di sistema costituita da soluzioni BACS e TBM ad alte prestazioni. Più in generale ottenere un sistema completo di gestione e di controllo di tutti gli impianti (BMS: Building Management System).
    Il sistema di gestione e controllo strutturato nel presente progetto, risulta rispondere agli adempimenti richiesti dalla norma EN 15232. Pertanto l’edificio in questione è di CLASSE “A”. Si vedano le tabelle allegate alla presente  relazione.
    Gli impianti su cui saranno effettuati interventi ai fini di un miglioramento nell’efficacia complessiva degli stessi sono elencati di seguito:
    - Impianto di riscaldamento e raffrescamento
    - Impianto di ventilazione meccanica controllata (VMC)
    - Impianto elettrico di illuminazione
    - Schermature solari
    - Impianto fotovoltaico
    Tutti gli impianti tecnologici presenti nell’edificio saranno gestiti mediante soluzioni TBM in grado di eseguire una gestione e un monitoraggio di tutti i consumi (elettrici e termici) su cadenze prestabilite con possibilità di remotizzazione e storage.
    L’architettura di sistema seguirà lo standard KNX, prevedendo in fase di programmazione il corretto flusso dei dati provenienti dagli impianti termici e dall’impianto fotovoltaico verso il sistema completo.
     
    07/07/2020 08:00
  2. 07/07/2020 12:58 - Spett.le Stazione appaltante, 
    la scrivente chiede di chiarire se la stratigrafia della copertura indicata nel particolare G  “Tavola _06_SdP_Isolamento”  risulta essere la stratigrafia anche della copertura inclinata della palestra. Dunque si chiede di mettere a disposizione dei concorrenti, elaborati grafici con sezioni e stratigrafie della copertura della palestra. 
    Inoltre, relativamente alla copertura, si chiede di chiarire il valore di lambda del pannello in fibra di legno, in quanto nell’ “allegato B Relazione_Isolamento_termo_acustico” pag 17 il valore indicato è 0,037 W/mK, mentre il valore del prodotto Ivas termo K8 wood indicato nell’ elaborato grafico “Tavola _06_SdP_Isolamento” è di circa 0,040 W/mK. 
     


    Con riferimento al quesito, si riporta la risposta fornita dal RUP
    1. La stratigrafia della copertura della palestra è identica a tutte le altre stratigrafie esistenti, fatto salvo l'inclinazione del tetto a falda presente. Quindi si può fare riferimento al particolare del disegno di stratigrafia dell'attacco muratura laterale-solaio copertura, tenendo presente della pendenza del solaio del tetto a falda.
    2. Relativamente  al secondo punto richiesto, si precisa che il valore corretto del lambda del pannello in fibra di legno, risulta essere 0,040 W/mk; 
    10/07/2020 11:25
  3. 21/07/2020 19:11 - In riferimento alla gara in oggetto si richiede quanto segue:

    - Per il criterio A.1, tra gli  elaborati, viene richiesta una relazione descrittiva. Essendo tale criterio di natura quantitativa e non discrezionale, si richiede se per relazione descrittiva si intenda la compilazione del documento “Bozza contratto manutenzione” o una dichiarazione di impegno.
     


    Per “relazione descrittiva” si intende una breve relazione, con la quale si evidenzino eventuali servizi aggiuntivi, migliori o diversi rispetto a quelli previsti dal documento base. Il documento “Bozza contratto manutenzione” non va compilato e non necessita di dichiarazione di impegno, ma va solo fatto proprio dal concorrente nei contenuti minimi previsti, ed eventualmente implementato a suo piacimento.
     
    24/07/2020 13:00
  4. 22/07/2020 17:42 - Spett.le Stazione Appaltante,
    la scrivente chiede delucidazioni in merito al sub-criterio A.1 dell’offerta tecnica riportata a pag 5 del bando di gara. In particolare, si chiede di specificare se e quali servizi ulteriori sono richiesti per l’opzione 48 mesi di manutenzione, dato che è distaccata dalle altre opzioni 12, 24 e 36 mesi. Si chiede di specificare le differenze intercorrenti tra “Attuazione del servizio di manutenzione, gestione e assistenza on-site e da remoto” (primi due righi del sub-criterio A.1) e “implementazione dei servizi offerti” (relativa al caso 48 mesi di manutenzione).


    Fermo restando che il concorrente accetti in tutte le sue parti il documento “Bozza contratto manutenzione”, può a suo insindacabile giudizio e valutazione, proporre eventuali implementazioni di servizi accessori relativamente alla manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione e assistenza on site e da remoto, migliorando quelle previste dal documento “Bozza contratto manutenzione”.
     
    24/07/2020 13:02
  5. 24/07/2020 14:04 - In riferimento alla gara in oggetto si richiede di confermare che il punteggio relativo al criterio A1 sia assegnato con criterio quantitativo, ovvero che offrendo 48 mesi per il servizio di manutenzione, gestione e assistanza onsite degli impianti, e implementando i servizi offerti all’interno della “Bozza contratto di manutenzione” vengano assegnati automaticamente 30 punti.
     


    Non può esserci automatismo che assegni 30 punti al concorrente. La commissione dovrà riconoscere un punteggio per il 4° anno di manutenzione e poi avrà un margine discrezionale per la valutazione dell’implementazione del servizio.
     
    28/07/2020 08:10

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Lecce

Via Umberto I, 13 Lecce (LE)
Tel. +39 08326831 - PEC: protocollo@cert.provincia.le.it